Poetare é d’Amore: quando la cultura sposa iniziative umanitarie


Fino al 7 ottobre sarà possibile partecipare alla III edizione del premio letterario “Poetare é d’Amore” nella sezione A: poesie d’amore o nella sezione B: poesie a tema libero. Sono particolarmente legata a questo premio, non solo perché negli anni precedenti ho ottenuto ottimi riconoscimenti collocandomi al 3° posto con la silloge poetica “E ti torce, l’Amore” e lo scorso anno al 1° posto della sezione narrativa con il racconto “Qualcosa da dichiarare“, ma soprattutto perché l’Associazione mette in vendita le Raccolte Antologiche con offerta libera e devolve l’intero incasso al Villaggio dei Bambini di Adwa, Etiopia, con tanto di fotocopia della ricevuta di versamento pubblicata nel suo sito.

Per chi è interessato a partecipare, può trovare il bando cliccando sul seguente link:.http://poetaredamore3.blogspot.com

Annunci

One thought on “Poetare é d’Amore: quando la cultura sposa iniziative umanitarie

  1. Grazie della segnalazione, Lu. Parteciperò e, in questa domenica, passerò un po’ di tempo a “frugare” tra i miei versi dentro il cassetto. Il progetto di beneficenza, con relativo riscontro, la trovo un’idea meravigliosa. Ne varrà doppiamente la pena tentarci e quindi non solo per “sperare” in un bel piazzamento! Un abbraccio, cara LU. Stefy

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...