Come evolve una lingua!


Stamattina mio figlio mi ha detto che mi ha taggata su vari link di amici. Ci sono stata un po’ a riflettere, poi aiutandomi con la derivazione inglese e con le immagini ho più o meno capito di cosa si trattasse. Ho ringraziato con un post sul quale scrivevo smack, smack.  Poco dopo ho ricevuto una mail che faceva riferimento all’approntamento di un roll e di un book-trailer. Circa quest’ultimo non mi sono sorpresa, tempo fa con gli amici del forum “undiciparole” ne abbiamo commissionato uno per una antologia collettiva. E il roll?  Qualcosa per cui pensare a male, per caso? Ho chiesto chiarimenti con una classica telefonata,  imbarazzata dalla mia ignoranza in questi nuovi strumenti promozionali e di accompagnamento del libro. E dato che mi entusiasmo all’innovazione, senza mai tralasciare la più rassicurante tradizione, mi sono detta che avrei fatto fare anch’io un roll per il mio libro fresco di stampa e presto disponibile in versione e-book e su tutte le librerie on-line.  Per fortuna conosco l’inglese!

La lista delle anglo-incursioni per oggi finisce qua, ma non la mia curiosità a tutto ciò che rende la lingua un organismo vivente in continua metamorfosi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...