Per riscaldare il cuore


Oggi non esco

 

Ritorno lenta-mente

nel solco cavo, sola

tracciando cerchi

nella posa del caffé

che sa cosa io non so.

Lumaca indietreggio

nella casetta guscio

che riscalda silente

un freddo crescente.

Oggi non esco.

 

Annunci

One thought on “Per riscaldare il cuore

  1. Una lirica asciutta, strizzata, eppure intensa, ricca di saudade, di struggente calore… Come lumaca ti rintani nel guscio di sempre per non ascoltare l’inutile fragore del mondo. D’un mondo che corre, compra e non si ferma a pensare, a desiderare, a donare, a sognare.
    Una lirica poderosa, vibrante come arpa…
    Sei grande, tesoro mio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...