Festeggiamo in versi l’8 marzo.


RETI       

Annunci

4 thoughts on “Festeggiamo in versi l’8 marzo.

  1. La bellissima lirica della nostra Lucia dà senso pieno a un giorno, che evoca sacrificio, dolore, morte!
    Senza essere ‘femministe ‘ nel senso banale del termine, occorre saper ricordare i momenti che hanno rappresentato mattoni per costruire la Storia! Grazie e un abbraccio!

    Mi piace

  2. Lirica malinconica e dolcissima da cui trasuda il grande affetto dell’autrice per la sua nonna ma anche e, soprattutto, l’ammirazione per una donna che ha svolto per tutta la vita un lavoro umile, duro, incompreso, in completa solitudine, lavoro che ha permesso di affrontare la quotidianità ma anche di superare momenti durissimi, quali le guerre e i periodi post bellici. Se noi donne del 2000 siamo quello che siamo lo dobbiamo anche a donne come nonna Rosina, che hanno dato la loro vita alla famiglia e alla società: “finchè reclinerai il capo / sul grembo prosciugato”. Splendida chiusa. Grazie, Lucia di avercelo ricordato!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...